Rifugi aperti a Natale nel torinese

Rifugi aperti a Natale vicino a Torino

Se vivete nei dintorni di Torino e state cercando rifugi aperti a Natale, qui troverete qualche suggerimento.
La neve quest’anno e già scesa in abbondanza, e quindi cercare su per i monti un’alternativa alle interminabili abbuffate casalinghe diventa un’alternativa ancora più allettante.

Per scoprire quali sono i rifugi aperti a Natale nei dintorni di Torino non avete che da continuare a leggere. Ho mandato un po’ di messaggi ai gestori per avere maggiori informazioni e le riporto qui per voi.

Questa pagina è ovviamente un lavoro in corso e le vostre segnalazioni sui rifugi aperti a Natale sono le benvenute, e non solo per quanto riguarda la zona di Torino.

Natale in rifugio … l’incognita delle disdette

Se intendete trascorrere il giorno di Natale in un rifugio, siate sicuri che i parenti … ve lo permettano!

Chiacchierando con un gestore, ho scoperto che capita abbastanza spesso la disdetta dell’ultimo minuto, motivata dal fatto che i parenti hanno catturato la persona interessata e stroncato il suo tentativo di evasione natalizia.

Quindi, se intendete veramente passare Natale in rifugio, parlatene con il gestore per organizzare il pranzo, ma soprattutto siate sicuri che nonne, cugini e zie vi concedano il diritto di mettere in atto il vostro piano!

Contattate dunque il gestore per essere sicuri che la struttura sia aperta, ma anche concordare il menu. Che a volte, può anche essere un non-menu, per quelli che si sono già abbuffati nel cenone della sera precedente e vogliono semplicemente smaltire l’eccesso di calorie incamerate con una passeggiata all’aria aperta.

I rifugi aperti a Natale in zona Torino

Rifugio Selleries  in Val Chisone

Aperto tutto l’anno e dunque Natale non fa eccezione. Nessun evento speciale in programma, ma la usuale cordialità e simpatia…e se non siete pieni dalla sera precedente, il menù potrà soddisfare il vostro appetito.

Agriturismo Monte Servin al colle della Vaccera (Angrogna)

Per il giorno di Natale ci sarà un menù a 29 euro (4 antipasti, 2primi 2secondi dolce spumante tutto compreso). Per prenotazioni o concordare menù alternativi contattare il rifugio
Possibilità di escursioni con le ciaspole con grandiosa vista sulla pianura.

Rifugio Muzio (Valle Orco, Ceresole)

Menù alla carta, con aggiunta di qualche specialità nataliza, rifugio aperto anche nei giorni successivi e poi tutti i weekend invernali. Ciaspolata notturna di capodanno!

Rifugio Toesca (Val Susa)

Aperti il 25. È raggiungibile solo a piedi, in circa 1 ora e mezza dalla frazione di Travers a Mont, nel comune di San Giorio di Susa (provincia di Torino). Contattare il gestore per ogni comunicazione. Per chi usa i social seguite sulla pagina tutte le info. Possibilità per ciaspole e gite con gli sci.

Attendo le vostre segnalazioni!

Per Capodanno ne parliamo poi in un post a parte…

0 commenti

Lascia un Commento

Vuoi partecipare alla discussione?
Fornisci il tuo contributo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.